Il leader della Lega, Matteo Salvini, intervenendo a Palermo, ha auspicato che il prossimo candidato presidente della Regione, alle elezioni nell’autunno del 2022, sia della Lega. Salvini ha affermato: “L’ambizione che sia la Sicilia ad essere la prima grande regione del Sud ad avere un candidato, uomo o donna, governatore espresso dalla Lega, l’ho fatta in passato e la ribadisco a maggior ragione oggi. Non chiedetemi nomi che ancora manca un anno e mezzo e noi ci stiamo preparando ad essere pronti. Nel frattempo puntiamo a lavorare bene. Siamo in maggioranza e vogliamo fare ancora di più. Se aumenterà il peso della Lega nel parlamento regionale sarà anche più facile pesare di più”. Salvini ha incontrato deputati europei, nazionali e regionali, il coordinatore regionale Nino Minardo e i dirigenti siciliani del partito. E poi ha accolto due nuovi ingressi: la senatrice Valeria Sudano e il deputato regionale Luca Sammartino, già di Italia Viva.

Rispondi