L’associazione ambientalista MareAmico e le Gise, ovvero la Guardie ittiche soccorso emergenza, hanno riscontrato, ancora una volta, che a Realmonte, a Scala dei Turchi, in parte sottoposta a sequestro dalla Procura perché a rischio crolli, tanti, soprattutto turisti, scavalcano le transenne, violano i sigilli e invadono giornalmente la zona di marna bianca sequestrata a rischio della propria incolumità. MareAmico, coordinata da Claudio Lombardo, ribadisce che mancano gli adeguati controlli, effettuati invece l’anno scorso da Carabinieri e Capitaneria…

Rispondi