A conclusione di rapide ed efficaci indagini, i Carabinieri della stazione di Villaseta Agrigento hanno denunciato a piede libero due giovani agrigentini, entrambi di 22 anni, con precedenti di polizia, che la sera dello scorso del 24 agosto, a San Leone, in un locale, hanno rubato la borsa di una studentessa di 21 anni, contenente il portafoglio, documenti personali e il telefono cellulare. E’ stata la stessa ragazza a denunciare il furto. I Carabinieri, durante un sopralluogo, si sono accorti della presenza all’interno del locale di un impianto di video-sorveglianza attivo. Acquisita la registrazione delle immagini, i militari hanno visionato i filmati ricostruendo le fasi salienti del furto, e identificando i responsabili. I due, approfittando di un momento di distrazione della donna, si sono impossessati della borsa allontanandosi poi frettolosamente dal locale. All’autorità giudiziaria risponderanno di furto aggravato in concorso. Le indagini proseguono alla ricerca della refurtiva.

Rispondi