Ad Aragona i Carabinieri della locale Stazione hanno indagato a seguito della denuncia presentata lo scorso 26 agosto da una casalinga di 32 anni, aggredita in strada dall’ex fidanzato e dall’attuale compagna di lui. L’aggredita ha subito lesioni con prognosi di 10 giorni. Ebbene, adesso sono stati denunciati lui, di 32 anni, e la compagna, una marocchina di 23 anni. Il movente dell’aggressione sarebbe legato a rancori relativi alla pregressa relazione sentimentale. I due risponderanno all’autorità giudiziaria di lesioni personali in concorso e minaccia. All’uomo sono state ritirate per cautela delle armi legalmente detenute.

Rispondi