A Licata la Guardia Costiera, in località Torre di Gaffe, nei pressi della baia di “Mollarella”, ha rimosso 15 imbarcazioni, abusivamente ormeggiate o depositate sulle spiagge, e ha sequestrato circa 30 blocchi di cemento adagiati sul basso fondale e utilizzati per gli ormeggi delle barche all’interno di un tratto di mare di quasi 1.100 metri quadrati. Per gli illeciti scoperti sono stati elevati verbali amministrativi e inviate le informative alla Procura di Agrigento per l’ipotesi di reato di occupazione abusiva del demanio.

Rispondi