Ad Agrigento, lungo la strada statale 640, Agrigento – Caltanissetta, è accaduto che un automobilista ignoto ha investito e abbattuto l’autovelox fisso collocato poco prima della rotonda degli Scrittori. Poi è fuggito. L’interrogativo che sorge è: “E’ stato un investimento causale o casuale?”. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Agrigento che, dopo aver acquisito la segnalazione, hanno avviato le ricerche dell’auto “pirata”.

Rispondi