Antidroga “Drive In”, arrestato un tunisino ricercato

A Ribera si è costituito spontaneamente alla locale Tenenza dei Carabinieri, accompagnato dal legale di fiducia, il tunisino Sillimi Kais, 21 anni, ricercato nell’ambito dell’operazione antidroga cosiddetta “Drive In”, condotta dai Carabinieri di Ribera e dalla Compagnia di Sciacca lo scorso 27 agosto, quando i Carabinieri hanno eseguito nove misure cautelari a carico di altrettanti tunisini ritenuti responsabili a vario titolo del reato di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, hashish e marijuana. Il giovane africano è stato trasferito nel carcere di Sciacca.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: