A Marsala, in provincia di Trapani, la Polizia ha arrestato un uomo di 66 anni sorpreso, in una sua proprietà agricola in contrada Ciavolo, in possesso di armi, munizioni, e droga. All’interno di involucri appena fuori l’abitazione sono stati trovati un revolver risultato rubato ed una pistola semiautomatica, entrambi muniti di cartucce e pronti all’uso. Poi i poliziotti hanno rinvenuto un altro revolver privo di canna, con relative munizioni, 40 grammi circa di cocaina e due bilancini di precisione. All’interno dell’abitazione sono stati infine trovati, ben occultati, 9.200 euro in contanti. Il 66enne è stato trasferito in carcere per detenzione abusiva di armi comuni e clandestine nonché di detenzione di stupefacenti a fine di spaccio.

Rispondi