A Sciacca, in un appezzamento di terreno in contrada “Nadore”, nottetempo, ignoti malviventi hanno tagliato 40 alberi di ulivo a grave danno di un imprenditore agricolo di 55 anni di Caltabellotta. L’uomo, accortosi di quanto accaduto, ha sporto ai Carabinieri di Sciacca denuncia a carico di ignoti che, tra l’altro, hanno pregiudicato l’imminente raccolta delle olive.

Rispondi