A Palermo si è costituito alle forze dell’ordine il pirata della strada che sabato scorso, intorno alle ore 5 del mattino, alla guida della sua automobile, ha investito il motociclista Giovanni Pagliaro, 45 anni, di Ficarazzi, alla Cala, nei pressi del mercato ittico, provocandone la morte. Si tratta di un giovane di 20 anni che si è presentato alla stazione dei Carabinieri “Acqua dei Corsari”. Prima di costituirsi ha abbandonato l’auto, una Smart, nella zona dell’Addaura. Sul luogo dell’incidente vi sarebbero stati diversi testimoni che hanno visto la Smart fuggire.

Rispondi