Il Tribunale di Agrigento ha condannato a 9 mesi di reclusione A P, sono le iniziali del nome, 50 anni, di Agrigento, per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Lui avrebbe minacciato e aggredito due Carabinieri giunti in ospedale a seguito della segnalazione del personale medico in difficoltà nel gestire il 50enne. L’uomo, in stato di alterazione alcolica, ha rifiutato di essere identificato, ha insultato i Carabinieri, e li ha spintonati causando loro lesioni guaribili in 7 giorni. L’imputato è difeso dagli avvocati Re e Neculai.

Rispondi