La Procura di Agrigento, tramite il sostituto procuratore Elenia Manno, ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini a carico di 14 indagati nell’ambito di un’inchiesta su un presunto traffico di droga dalla Calabria a Canicattì, sgominato dai poliziotti del Commissariato di Canicattì nell’aprile del 2019 tra i Comuni di Canicattì, Campobello di Licata e Licata. L’avviso, che prelude alla richiesta di rinvio a giudizio in mancanza di opposizioni entro 20 giorni, è stato notificato ad Agatino Lorenzo Abate, 44 anni di Catania; Giuseppe Adornato, 52 anni di Taurianova; Vincenzo Aquilino, 57 anni di Campobello di Licata; Salvatore Chiarelli, 54 anni di Canicattì; Carmelo Cannavò, 65 anni di Catania; Angelo Cipollina, 23 anni di Canicattì; Daniela Di Franco, 37 anni di Canicattì; Rosario Domante, 29 anni di Favara; Sonia Garraffo, 31 anni di Canicattì; Eugenia Claudia Mnescu, 36 anni residente a Sommatino; Christian Mantione, 22 anni di Canicattì; Salvatore Mantione, 51 anni di Canicattì; Vincenzo Mantione, 50 ani di Canicattì; e Giusi Puleri, 32 anni di Canicattì.

Rispondi