Una doppia tromba d’aria è stata vista e ripresa al largo della costa di Cefalù, in provincia di Palermo. Il fenomeno meteorologico non appena si è avvicinato alla costa si è dissolto non provocando danni.

Dalle immagini diffuse sui social si intravede anche l’accenno di un secondo vortice con la funnel cloud (nube a imbuto) visibile a destra in corrispondenza dell’abitato.
Il fenomeno meteorologico è stato immortalato da molti cefaludesi sui social network, tra stupore e paura. Le trombe d’aria, comunemente detti anche “tornado”, sono sempre più frequenti in Sicilia, a seguito dei cambiamenti climatici.
L’ultima, in ordine di tempo, quella che ha colpito Pantelleria, che ha provocato 2 morti e 9 feriti nell’isola. (ANSA).

Rispondi