A Ribera i Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato un egiziano di 30 anni perché ha violato la misura cautelare degli arresti domiciliari, imposti lo scorso 29 settembre, essendo stato sorpreso dai militari fuori dalla propria abitazione, in strada. Su disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca, l’immigrato é stato nuovamente sottoposto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. Rischia il trasferimento in carcere.

Rispondi