Il forte maltempo non lascia la Sicilia. Soprattutto la zona orientale già colpita ampiamente nei giorni scorsi ed attualmente da nubifragi, danni e disagi, che sarà ancora sferzata dal ciclone Apollo.

Rimane l’allerta rossa in tre province: Catania, Siracusa ed Enna. Lo evidenzia il nuovo avviso della protezione civile regionale emesso poco fa e valido fino alle 24 di sabato 30 ottobre. Il bollettino 21302.

Allerta arancione nel Messinese e Ragusano. Gialla nelle altre province dell’isola.

Condizioni avverse, venti forti di burrasca

Si legge. Persistono: precipitazioni diffuse, carattere di temporale, su Sicilia orientale, specie sui settori ionici. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, grandinate, attività elettrica e forti raffiche di vento.

blogsicilia

Rispondi