Una quarantacinquenne è finita al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” perché spintonata, e malmenata dal marito. La donna, residente ad Aragona, ha riportato un trauma al ginocchio destro giudicato guaribile, dai medici, in circa otto giorni.

Il referto dell’aggressione è stato acquisito dagli agenti della sezione Anticrimine della Questura di Agrigento che, hanno attivato il cosiddetto “codice rosso”, che serve a proteggere le vittime di violenze e maltrattamenti.
Dell’attività di indagine si occuperanno i carabinieri della Stazione di Aragona, in quanto competenti per territorio. Spetterà a loro fare chiarezza sull’accaduto.

Rispondi