Duro attacco della società dell’Akragas all’ Amministrazione Miccichè ed all’assessore al ramo Costantino Ciulla.
Nel comunicato stampa diramato nel tardo pomeriggio di oggi, la presidente Sonia Giordano ed il Dg Giuseppe Deni, hanno lamentato la scarsa collaborazione avuta dal Comune capoluogo, riguardante l’affido dello stadio Esseneto.
L’attuale dirigenza è disposta ad accollarsi le spese di rifacimento del manto in erba sintentica e la posa delle torri faro.
Immediata la risposta dell’Assessore Costantino Ciulla che pubblichiamo integralmente.

“Sorprende il comunicato stampa inviato pocanzi dalla dirigenza dell’Akragas alle testate giornalistiche.
Siamo basiti per questo attacco gratuito all’amministrazione Miccichè che da sempre si è mostrata pronta e disponibile all’ascolto e al confronto.
Carissima presidente Sonia Giordano e carissimo direttore generale Giuseppe Deni, il Sindaco ed il sottoscritto siamo ben lieti di ricevervi nei nostri uffici, come già precedentemente accaduto, unitamente alla “commissione” che avete deciso di formare, per discutere ulteriormente di tutto quanto occorre alla società Akragas per raggiungere gli obiettivi e i traguardi calcistici che la città di Agrigento e i suoi tifosi meritano”.

Rispondi