Il traffico ferroviario sulla linea Palermo-Agrigento/Catania è sospeso tra Montemaggiore e Roccapalumba per l’allagamento della sede ferroviaria provocato dalla pioggia incessante. I tecnici Rfi sono a lavoro per ripristinare la funzionalità in sicurezza della linea.

In corso la riprogrammazione dell’offerta ferroviaria, con treni attestati a Caltanissetta Xirbi e Cammarata San Giovanni Gemini. Attivato il servizio sostitutivo con autobus fra Palermo e Agrigento e Palermo e Catania, e fra Cammarata e Palermo, Caltanissetta Xirbi e Palermo. Al momento non è invece possibile garantire il collegamento con la località di Roccapalumba-Alia.

Presentato oggi a Catania , in viaggio dal 14 novembre, il primo Frecciabianca. Per la prima volta una Freccia di Trenitalia (Gruppo FS Italiane) percorrerà i binari siciliani, da Palermo a Messina via Caltanissetta, Enna e Catania. Ma sarà davvero Alta velocità? Per gli esperti no, dato che quei trani non possono superare i 160 km/h.

Un violento nubifragio si è abbattuto a partire da questa mattina su Santo Stefano Quisquina, nell’Agrigentino. Le strade si sono trasformate in fiumi di fango. Per il momento non si segnalano danni a persone.

 

Rispondi