Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Agata Genna, ha avviato il dibattimento al processo a carico di un pensionato di Aragona, Gaetano Faija, 90 anni di età, imputato di stalking allorchè si sarebbe invaghito di una donna più giovane di lui di 40 anni, e l’avrebbe perseguita e molestata anche umiliandola in occasione del suo matrimonio, raccontando agli invitati di essere l’amante di lei. La donna, che lo ha denunciato ai Carabinieri, si è costituita parte civile in giudizio. L’anziano è difeso dall’avvocato Fabio Inglima Modica. Le ipotesi di reato contestate risalgono al periodo compreso tra l’agosto del 2018 e il giugno del 2020.

Rispondi