Dopo il salvataggio, 176 migranti, compresi bambini, soccorsi dalla nave ong spagnola Aita Mari, sbarcano a Lampedusa, assegnato come porto sicuro dal ministero degli Interni italiano. L’appello dell’equipaggio è stato accolto perché il mare è molto agitato, con onde alte anche 5 metri.

Rispondi