https://www.lasicilia.it/cronaca/news/montante-bis-23-parti-civili-si-costituiscono-al-processo-1467841/
Nel procedimento, l’accusa contesta presunti finanziamenti illeciti che sarebbero stati erogati per sostenere la campagna elettorale dell’ex governatore Crocetta. I reati ipotizzati, a vario titolo, sono associazione a delinquere, corruzione, abuso d’ufficio e finanziamento illecito ai partiti. Queste le ventitré costituzioni di parte civile: Marco Venturi, Pietro Di Vincenzo, Salvatore Moncada, Ismail Mohammed Kalil, Giuliana Geraci, il Comune di Caltanissetta, Gianpiero Casagni, Vincenzo Basso, la Camera di Commercio Caltanissetta, Tullio Giarratano, Umberto Cortese, Alfonso Cicero, i ministeri dell’Interno, dell’Economia e della Difesa, gli assessorati regionali all’Energia e alle Attività Produttive, la Regione Siciliana, Pasquale Tornatore, Salvatore Iacuzzo, Filippo Scalzo, Giuseppe Amato e Salvatore Petrotto.

Rispondi