Blitz antidroga della Polizia nell’Ennese. Sono state eseguite due distinte ordinanze di applicazione di misure cautelari emesse dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Caltanissetta su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia. Dieci le persone in carcere e sei ai domiciliari. I provvedimenti riguardano due presunti gruppi criminali collegati tra loro per spaccio di cocaina e marijuana. Secondo la ricostruzione operata nella prima delle due ordinanze, gli indagati sarebbero stati componenti di un gruppo operante a Leonforte nel settore del traffico di stupefacenti. Parte dei proventi sarebbe stata destinata al mantenimento in carcere di affiliati alla Cosa Nostra di Leonforte. Secondo quanto emerso dalla seconda ordinanza, gli indagati avrebbero operato nel settore degli stupefacenti in territorio di Agira.

Rispondi