Dopo quanto accaduto a Ravanusa lo scorso 11 dicembre la prudenza non è mai poca. Parecchia apprensione è insorta a Palma di Montechiaro dove in via Cangiamila si è rotta una tubatura del metano. Il gas è fuoriuscito durante l’intervento di una ruspa impegnata in alcuni lavori nella zona. In breve tempo l’intero rione ha avvertito l’odore del gas, è scattato subito l’allarme e sono intervenuti i Vigili del fuoco che, giunti sul posto, hanno tempestivamente isolato il luogo della rottura e recuperato lo stato di sicurezza, scongiurando gravi conseguenze.

Rispondi