Innanzi al Tribunale di Palermo ha patteggiato la condanna ad 1 anno e 4 mesi di reclusione, per omicidio stradale, la giovane di 21 anni che nella notte fra il 20 e il 21 giugno del 2020 travolse e uccise un ragazzo di 17 anni, Agostino Cardovino, intento ad attraversare viale Regione Siciliana, nei pressi di via Perpignano e della circonvallazione, un tratto molto pericoloso, tanto che ormai da alcuni anni l’attraversamento pedonale è regolamentato dai semafori. Da quanto emerso dalle indagini il giovane attraversò la strada con il semaforo rosso mentre la donna ha superato di 12 chilometri il limite di velocità.

Rispondi