Raccogliendo i frutti di una mirata attività investigativa, ad Agrigento i poliziotti della Squadra Mobile, capitanati da Giovanni Minardi, hanno scoperto in via Dante un supermarket della droga nell’abitazione di un uomo, tra hashish, marijuana e cocaina per circa 120 grammi, un bilancino di precisione, e 3.400 euro in contanti. Lui, sospettato, è stato controllato in strada, ed è stato sorpreso in possesso di banconote di piccolo taglio per un totale di 640 euro. Poi dalla perquisizione domiciliare è emerso il supermarket stupefacente. L’uomo, H. F., di 29 anni, è stato arrestato ed è stato posto, su disposizione della Procura di Agrigento, agli arresti domiciliari. L’arresto è stato poi convalidato dal giudice. I residenti nella zona hanno rivolto ampio apprezzamento all’operato della Polizia.

Rispondi