L’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, si è impegnato ad ottenere dal fondo nazionale un anticipo di 200mila euro per gli sfollati dopo la strage di Ravanusa dello scorso 11 dicembre. La promessa è stata assunta nel corso di una riunione dell’Osservatorio regionale della condizione abitativa nella sede dell’assessorato, in presenza di presidenti e commissari degli Iacp, dell’Anci e dei rappresentanti degli inquilini. Falcone ha inoltre annunciato che saranno stanziati dalla Regione circa 16 milioni di euro come contributo per il pagamento dell’affitto per le famiglie bisognose, da 300 a 800 euro a famiglia. Le domande si potranno presentare dal 21 febbraio in tutti i Comuni dell’isola.

Rispondi