Ad Agrigento, in via Unità d’Italia, in contrada San Giusippuzzu, due malviventi incappucciati e armati di mazza, come testimoniato dalla video-sorveglianza, hanno tentato più volte di sfondare l’ingresso in vetro blindato all’area di servizio del distributore di carburanti Q8. Nel frattempo è scattato l’allarme. E sono fuggiti. Sul posto sono subito giunti i poliziotti della Volanti. Indagini in corso.

Rispondi