Ad Agrigento uno o più ignoti vandali hanno ritenuto allettante e divertente spaccare la stele in marmo posta recentemente a fianco della panchina rossa, contro la violenza sulle donne, a Porta di Ponte, nel centro cittadino, su iniziativa dell’assessore comunale alle Pari opportunità, Roberta Lala. Tanto sgomento e stupore hanno manifestato commercianti e passanti. Indagini sono in corso.

Rispondi