Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Alessandro Quattrocchi, ha condannato ad 1 anno di reclusione, pena sospesa, Francesco Marrali, 58 anni, Porto Empedocle, imputato di stalking a fronte della denuncia dell’ex moglie, una commerciante agrigentina, che ha raccontato i pedinamenti e i comportamenti molesti posti in essere a suo danno dall’ex coniuge dopo la decisione di separarsi. Il pubblico ministero, Alfonsa Fiore, ne aveva chiesto la condanna a 2 anni e 8 mesi.

Rispondi