Proseguono le indagini a seguito della morte del medico di Mondello Vincenzo Albegiani, 67 anni, avvenuta lo scorso 21 febbraio. La Procura di Palermo ha disposto l’autopsia sul corpo dell’uomo per accertare le cause della morte. Il medico è stato trovato in casa morto, con una ferita alla testa. Potrebbe essersela provocata cadendo nell’appartamento. I Carabinieri della compagnia di San Lorenzo hanno acquisito i video delle telecamere di sorveglianza di alcuni locali in zona. Gli investigatori intendono scoprire se qualcuno sia entrato in casa nelle ore che hanno preceduto la morte del medico. Anche l’ambulatorio non è stato trovato perfettamente in ordine. Al momento non è esclusa alcuna pista. Si attende l’esito dell’autopsia.

Rispondi