A Palermo la Guardia di Finanza, nei pressi dello svincolo autostradale di via Emiro Giafar in direzione Palermo, ha controllato un’automobile sospetta. Il conducente si è mostrato agitato e insofferente. Il cane antidroga ha fiutato subito e bene. Sono stati scoperti e sequestrati 4 chili e 200 grammi di cocaina, sotto forma di panetti, nascosti in un doppiofondo, con apertura meccanica, ricavato all’interno del cruscotto dell’auto. Valore di mercato: 360.000 euro. Il corriere della droga, che percepisce il reddito di cittadinanza, è stato trasferito nel carcere “Pagliarelli”.

Rispondi