Ad Agrigento, il pomeriggio della domenica, Vigili urbani e Guardia di Finanza hanno lavorato a San Leone contro il fenomeno del commercio abusivo di prodotti contraffatti. Sono stati sequestrati circa 1600 articoli di vario genere, tra giubbotti, abbigliamento, borse e scarpe, per un valore di circa 20mila euro. Un venditore abusivo è stato denunciato per contraffazione di prodotti e ricettazione. A margine di ciò, l’assessore comunale a Commercio e Polizia Municipale, Francesco Picarella, commenta: “Ringrazio gli uomini del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Agrigento e del Corpo di Polizia Municipale che si sono contraddistinti per professionalità e competenza”.

Rispondi