Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Giuseppe Sciarrotta, ha assolto l’avvocato agrigentino Giuseppe Arnone, difeso dall’avvocato Daniela Principato. Arnone è stato imputato a seguito di una querela presentata dall’ex sindaco di Agrigento, Angelo Scifo, nell’ambito di atti e accadimenti ruotanti intorno al presunto scempio abusivo di Montegrande, località costiera prossima a Punta Bianca, ad Agrigento.

Rispondi