Guerra è la password per il concorso. Sconcerto tra i candidati – https://www.tecnicadellascuola.it/guerra-e-la-password-per-il-concorso-sconcerto-tra-i-candidati

Quando manca la fantasia e quando il fornitore della gestione del software per le prove concorsuali non valuta l’impatto che persino una password, alquanto violenta, può avere per i partecipanti. Una scelta arbitraria e decisamente brutta, in un momento in cui la parola “guerra” scuote le coscienze, tutte le pagine dei giornali e della informazione online, seminando raccapriccio

Rispondi