A seguito della denuncia, l’ennesima, di lunedì scorso da parte dell’associazione ambientalista MareAmico di Claudio Lombardo, il presidente della Regione, Nello Musumeci, accompagnato dall’assessore Zambuto, ha compiuto un sopralluogo ad Eraclea Minoa, dove l’erosione marina, in mancanza di interventi a rimedio, avanza inesorabile, divorando spiaggia e boschetto. E Musumeci ha affermato: “Dissesto idrogeologico ed erosione costiera stanno lentamente compromettendo il nostro territorio. Qui sul litorale di Cattolica Eraclea noi stiamo intervenendo. Qui come in ogni altra parte della Sicilia dove era necessario. Abbiamo avviato un progetto e i lavori dovrebbero iniziare prossimamente, ma ci volevano davvero 25 anni?”.

Rispondi