Ad Agrigento è accaduto che una docente di Palma di Montechiaro, di 35 anni, è entrata in un negozio in via Imera, si è tolto un anello per disinfettare le mani all’ingresso, e lo ha infilato nella tasca dei jeans. Quando è rientrata a Palma di Montechiaro non ha trovato più l’anello. Si tratta di un gioiello in oro bianco, con smeraldo e brillanti, del valore approssimativo di 15mila euro. La donna ha sporto denuncia alla stazione dei carabinieri di Palma di Montechiaro, allegando anche la foto dell’anello. Indagini in corso.

Rispondi