Dunque, come già ampiamente pubblicato, a Canicattì la Polizia ha interrotto un combattimento clandestino tra cani pitbull in contrada Graziano Di Giovanni, denunciando 25 tra organizzatori, scommettitori e spettatori anche non canicattinesi. Ebbene, il questore di Agrigento, Maria Rosa Iraci, ha imposto ai 25 la misura di prevenzione personale del foglio di via obbligatorio, ovvero: devono rientrare nel luogo di residenza e non ritornare più a Canicattì.

Rispondi