L’Ansa ha pubblicato quanto appena dichiarato dall’Amministratore delegato di Enel, Francesco Starace, nel merito dell’installazione del rigassificatore a Porto Empedocle. Starace ha affermato: “Abbiamo investito un miliardo di euro per riprendere il progetto del rigassificatore di Porto Empedocle e realizzare l’opera. Riprendiamo un investimento che era purtroppo stato messo in naftalina sette anni fa da parte dei governi precedenti. E’ un terminale di rigassificazione che ha tutti i permessi che, per sette anni, abbiamo rinnovato anno per anno aspettando che ci fosse finalmente il via libera per questo tipo di investimento: un miliardo circa su Porto Empedocle per attrezzare la Sicilia a ricevere navi gasiere e dare flessibilità di fornitura di gas”.

Rispondi