Ars paralizzata. L’Assemblea regionale siciliana, che già vive fibrillazioni per le tensioni interne a Forza Italia e vede le Commissioni parlamentari azzerate e che operano in regime di proroga in attesa di un rinnovo che non arriva, adesso torna ad entrare nel tunnel della mancanza del numero legale

Niente da fare per le nomine nel Consiglio di giustizia amministrativa per la Regione siciliana. Per mancanza del numero legale è, infatti, saltata la seduta della commissione Affari istituzionali all’Ars che doveva riunirsi stamani. All’ordine del giorno c’erano i pareri sulle nomine di Paola La Ganga (sezione consultiva), Marco Mazzamuto (sezione giurisdizionale) e Giuseppe Arena (sezione consultiva). Il presidente della commissione ha aggiornato i lavori a martedì della prossima settimana.

Saltata anche la Commissione bilancio “Era prevista a Palazzo dei Normanni la seduta della Commissione Bilancio, purtroppo andata deserta per la mancanza del numero legale” conferma il deputato regionale di Forza Italia,  Riccardo Savona, attualmente ancora presidente proprio della Commissione Bilancio all’Ars oltre ad essere indicato nel novero degli ‘ortodossi’ di Forza Italia o dissidenti come vengono indicati dai lealisti di Micciché.

“Un peccato, nella considerazione che all’ordine del giorno c’erano tematiche rilevanti come il Piano regionale dei servizi formativi 2016/2020 a valere sul POC o la discussione di importanti delibere di Giunta a valere sullo strumento finanziario del PO FESR” conclude Savona nello stigmatizzare l’accaduto

blogsicilia

Rispondi