Forte esplosione a Ispica, in provincia di Ragusa, all’interno di una fabbrica di fuochi d’artificio. Due giovani sono rimasti feriti.

Un fortissimo boato si è sentito nella cittadina ragusana quando non erano ancora le 15 del pomeriggio. Il boato proveniva da una fabbrica di fuochi pirotecnici dismessa da circa 9 anni in cui si è verificata un’esplosione. La deflagrazione ha provocato due feriti e sul posto sono arrivate diverse ambulanze. Si tratta di due giovani che sono stati portati in ospedale a bordo di un elisoccorso del 118.

Rispondi