È Marcello Viola il nuovo procuratore capo di Milano. A deciderlo è stato il Plenum del Csm: Viola, attuale procuratore generale di Firenze, ha ottenuto 13 voti, mentre gli altri candidati, il procuratore aggiunto di Milano Maurizio Romanelli 6 voti e il procuratore di Bologna Giuseppe Amato ha avuto 3 preferenze.

Tre invece gli astenuti, tra cui il vicepresidente del Csm David Ermini, il il Primo Presidente Pietro Curzio e il Procuratore generale Giovanni Salvi.

https://www.ilriformista.it/marcello-viola-nuovo-procuratore-di-milano-al-csm-vince-la-discontinuita-con-lex-greco-292000/

Rispondi