Le condizioni meteo favorevoli incoraggiano la traversata clandestina del Canale di Sicilia con destinazione Lampedusa. Ieri sono approdati 34 extracomunitari. E oggi altri 123 con tre diversi barchini. Sono stati intercettati dalle motovedette della Guardia costiera. I militari hanno prima bloccato, a circa 30 miglia dall’isola, una barca con 29 subsahariani a bordo, fra cui 11 donne e 2 bambini. Poi, a 2 miglia dalla costa, altri 65 immigrati. Infine è stato agganciato un barchino con altre 29 persone, fra cui 12 donne e 4 minorenni. Al momento nel centro d’accoglienza in contrada Imbriacola a Lampedusa si contano 159 ospiti.

Rispondi