Leggo sulla stampa che Giancarlo Cancelleri vorrebbe “aprire” a Raffaele Lombardo in vista delle elezioni regionali. Mi sembra una proposta confusa e irricevibile.
Il perimetro della coalizione di centrosinistra ha un limite politico invalicabile: le forze politiche che hanno sostenuto il governo Musumeci in questi anni.
E Raffaele Lombardo, con i suoi assessori e le sue nomine di sottogoverno, è stato sempre organico alla maggioranza di centrodestra. Qualcuno spieghi a Cancelleri cosa è accaduto in Sicilia in questa legislatura”.
Lo dichiara Claudio Fava deputato de I Cento Passi e Presidente della Commissione regionale antimafia.

Rispondi