Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Agrigento, Micaela Raimondo, ha rinviato a giudizio Alessio Taibbi, 29 anni, di Canicattì, imputato di rapina aggravata in un supermercato a Campobello di Licata, il “Like” in via Lautrec, il primo dicembre del 2020. Minacciando con un coltello una cassiera avrebbe ottenuto circa 200 euro.

Rispondi