Dopo l’incremento registrato ieri, torna a scendere il numero dei nuovi casi di Covid19 in Sicilia. Quelli registrati nel bollettino di oggi, 13 aprile, sono 3.764 su 26.773 tamponi processati, contro i 5.692 contagi segnalati ieri a fronte di 35.727 tamponi. Scende anche il tasso di positività che dal 16% passa al 14,1%. I dati di oggi fanno della Sicilia la settima regione italiana per maggior numero di nuovi casi. I guariti oggi sono 10.177, circa il doppio rispetto alle 24 ore precedenti mentre le vittime segnalate sono 27 che portano il totale dei decessi a 10.309. Per quanto riguarda gli ospedali, i ricoverati sono 944, 23 in meno rispetto a ieri, in terapia intensiva sono 59, con una diminuzione di una unità. A livello provinciale si registrano 935 casi a Palermo, a seguire 792 casi a Messina, 784 a Catania, 434 a Siracusa, 411 a Trapani, 390 ad Agrigento, 237 a Ragusa, 199 a Caltanissetta e 140 ad Enna. Sul fronte nazionale sono 62.037 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 83.643. Le vittime sono invece 155, in calo rispetto alle 169 di ieri. Sono 419.995 i tamponi molecolari e antigenici processati, ieri erano stati 563.018. Il tasso di positività è stabile al 14,8%. Sono 449 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, (ieri 463) 14 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate ed uscite. Gli ingressi giornalieri sono 42. I ricoverati nei reparti ordinari sono 10.166, (ieri 10.207) ovvero 41 in meno rispetto a ieri. Complessivamente in Italia sono 1.227.858 le persone attualmente positive al Covid, 887 in meno nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. In totale sono 15.467.395 gli italiani contagiati dall’inizio della pandemia, mentre i morti salgono a 161.187. I dimessi e i guariti sono 14.078.350, con un incremento di 63.318 rispetto a ieri.

Rispondi