A Campobello di Licata, nottetempo, nel quartiere di via Napoli, è esplosa una bombola di gas in un appartamento, al piano terra di una palazzina, abitato da una famiglia di 4 persone: marito, moglie e 2 bambini. Ha subito ferite, non gravi, la donna, che è stata trasportata all’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì. Gli altri componenti della famiglia, in un’altra stanza al momento dello scoppio, che ha spaccato i vetri delle finestre, sono stati in un’altra stanza e sono illesi. Sul posto hanno lavorato Vigili del fuoco e Carabinieri.

Rispondi