Per pasquetta, nonostante le condizioni meteo avverse, la Scala dei turchi è stata invasa da decine e decine di visitatori, che violando l’ordinanza sindacale, si sono introdotti nell’area interdetta! Lo denuncia l’Associazione ambientalista Mareamico. Il responsabile, Claudio Lombardo, afferma: “Vediamo che succederà nel prossimo 25 aprile e 1° maggio”.

Rispondi