Due operai, uno dei quali forestale, di Menfi di 56 e 41 anni, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Sciacca per ricettazione. Lo hanno fatto i carabinieri della Stazione di Menfi, e i loro colleghi della Compagnia di Sciacca, a parziale conclusione delle indagini sui numerosi furti compiuti ai danni del complesso alberghiero in liquidazione “Menfi hotel resort” di contrada “Bertolino di mare”, chiuso da mesi.

Nel corso delle perquisizioni domiciliari nelle residenze dei due operai è stato trovato vario mobilio trafugato dalla struttura ricettiva: armadi, comodini, letti, sedie, tavoli ecc. La refurtiva che è stata recuperata è del valore complessivo di circa 5 mila euro. Refurtiva che è stata subito posta sotto sequestro, in attesa di essere riconsegnata al proprietario. Le indagini non sono ancora concluse.

Rispondi