A Palermo ignoti rapinatori, usando un’automobile Fiat Panda come testa d’ariete, hanno sfondato la vetrina di una gioielleria e hanno rubato parecchi oggetti preziosi. E poi sono fuggiti o a piedi o con altri mezzi. E’ accaduto a danno della gioielleria “Corona”, in piazzetta Aldo Moro, a due passi da via Ruggero Settimo e piazzetta Bagnasco, adiacente a via Mariano Stabile. Il bottino è ingente. Indaga la Polizia. Increduli e sbigottiti sono i titolari del negozio.

Rispondi