Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella, ha rinviato a giudizio 5 imputati nell’ambito di un’inchiesta antidroga ruotante su Ribera. Sotto processo ordinario saranno dal prossimo 6 ottobre innanzi al giudice monocratico del Tribunale di Sciacca: Angelo Castelli, 43 anni, Leonida Bianchini, 46 anni, Giuseppe Tavormina, 24 anni, Ben Mosbeh Khireddine, 28 anni, e Kaoutar Bouazza, 43 anni. Altri due imputati hanno scelto il rito abbreviato e per loro l’udienza si svolgerà il prossimo 9 giugno. Si tratta di Calogero Bellanca, 46 anni, e Leonardo Di Giorgi, 57 anni. Emanuele Colombo, 42 anni, ha patteggiato la condanna a 18 mesi di reclusione, con il beneficio della sospensione condizionale della pena.

Rispondi